Saramago


« Se fisso i miei ricordi sulla carta, è soprattutto perché non si perdano (in me) minuti d’oro, ore che risplendono come soli nel cielo tumultuoso e immenso che è la memoria. Cose che sono anche, come il resto, la mia vita. »

JOSE’ SARAMAGO, premio Nobel per la Letteratura 1998


⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞⁞


Introduzione

INTRODUZIONE

IN MONTAGNA CON I PIEDI E CON LA RADIO

IN MONTAGNA CON I PIEDI E CON LA RADIO

Questo blog “60 ANNI DI RADIO E DI MONTAGNA” contiene la mia storia di radioamatore documentata da circa 300 cartoline (QSL cards) progettate ed usate per confermare le migliaia di collegamenti effettuati dalla mia stazione fissa di Venezia Mestre nonché dalle località e cime montane visitate nel corso di 60 anni con una piccolissima stazione portatile.

Il racconto è pertanto realizzato con le immagini riproducenti la parte frontale delle sopracitate cartoline, disposte in ordine cronologico. A margine sono riprodotti anche alcuni documenti complementari, taluni del tutto personali, nel ricordo della mia lunga avventura.

Per il visitatore curioso ma estraneo al mondo radioamatoriale ho predisposto alcune note esplicative alla voce “Qualche chiarimento ….” unitamente a qualche links di approfondimento specifico.


CARLO CRAGLIETTO, titolare della Stazione amatoriale I3CRW – Venezia Mestre, 11 agosto 2012

PERCHE' UN MIO BLOG ?

Un diario titolato “60 ANNI DI RADIO E DI MONTAGNA” è l’idea di questo blog dedicato alla mia attività di radioamatore, spesso praticata anche in alta montagna. Nelle ore e nelle giornate libere - accanto alla famiglia, agli studi, al lavoro ed a diversi altri interessi - ho infatti coltivato a lungo e con passione due svaghi, distinti ma in complicità fra loro: la radio e la montagna.

Scavando nel passato, recuperando le cartoline usate per le conferme dei contatti radio, ho cercato di comporre – come in un puzzle – il disegno di un lungo viaggio pieno di ricordi personali, percorsi, ricerche, emozioni e sogni ....

Compilato alla soglia dei miei ottant’anni, il blog vorrebbe essere l'estensione della mia memoria sul cammino compiuto con i miei hobbies sopracitati, dalla giovinezza alla vecchiaia, ma con un nuovo ed inaspettato atteggiamento interiore …. Infatti quanto un tempo mi appassionava ora mi commuove perché penso a quel mondo non più raggiungibile e ad una storia perduta ….

Diventare radioamatore, nella mia ambizione di adolescente, significava quasi affiancarmi – nelle sperimentazioni – a quella schiera di scienziati che in tutti paesi del mondo studiano la fisica elettronica e la fisica spaziale. Mi affascinavano le comunicazioni radio ed ero ragazzino quando, con curiosità ed entusiasmo, ho iniziato ad ascoltare le "onde corte" ed a realizzare antenne e circuiti radio per dedicarmi, successivamente, allo studio tecnico e scientifico della materia tanto da prevederne un approdo professionale. Così però non è stato e, non avendo portato a compimento i miei studi universitari dedicati, alla "radio" ho riservato soltanto il ruolo appassionato di hobby intelligente.

Parimenti, frequentare la montagna mi appariva attività stimolante per il pensiero, per la disciplina dello spirito e del corpo, per conoscere i contenuti del silenzio e la bellezza del creato. Tale spazio dedicato alla montagna, esplorato con mio padre quando ero bambino, è divenuto poi - con il crescere degli anni - sempre più necessario alla mia salute essenziale, come la musica o la poesia.

Sulla vetta dei monti, ammirando i colori del cielo ed i panorami sconfinati, mi pareva percepire le vibrazioni di quell’ “etere” invisibile in cui si fondono tutte le energie e le voci infinite dello spazio. Pensavo, lassù, agli studi di Maxwell, Hertz, Plank, Bohr …. e - la realizzazione di Marconi - mi appariva ogni volta un miracolo poiché, con la mia piccola radio autocostruita, trasferivo la mia voce e le mie emozioni ben oltre ogni immaginabile confine.

Riuscivo con fatica a trasferire fino alla cima - nello zaino voluminoso e pesante - la rice-trasmittente, l'antenna, i cavi, le batterie .…ed era sempre un'esperienza nuova perché - a valle - la radio subiva continue modifiche o aggiunte circuitali i cui risultati dovevano essere, lassù, attentamente testati. Così per tanti anni ... fino a quando trovai sul mercato un apparato già confezionato e progettato per la portabilità: non fu facile distaccarmi dalla "mia" radio....ma i vantaggi offerti per ingombro, leggerezza e tecnologia erano troppo allettanti. Con il passare degli anni tutto migliorava ancora e la "tecnologia" evoluta rendeva lo zaino sempre meno gravoso. Le batterie poi erano diventate incredibilmente piccole e capaci; ricordo quanta poca simpatia nutrivo per il loro vecchio peso: nemmeno completamente scariche, avevano - un tempo - compassione delle mie spalle.

Percorrendo un sentiero alpinistico (mi riferisco a cinquanta o più anni fa) mi imbattei, un pomeriggio, in una scultura di legno a forma di sommità montane nel cui interno, con caratteri scolpiti e poi verniciati di nero, si leggeva "In montagna con i piedi e con la testa". Trovando pertinente e davvero saggia quella raccomandazione, me ne appropriai e - adattandola alla mia 'testa' - ne feci il mio logo-simbolo "In montagna con i piedi e con la radio", visibile nella testata di questa pagina.

Questo mio diario retrospettivo, sorretto prevalentemente da immagini, racconta dunque – senza alcuna trama – le mie esperienze con la "radio", portatrice di ogni voce del mondo nella mia stanza ed inseparabile compagna nelle escursioni alpinistiche nelle Alpi, nelle vacanze e talvolta pure in qualche mia prolungata permanenza lavorativa all'estero.

Nel corso degli anni molte cose sono cambiate ma l’amicizia con la radio è rimasta intatta. La montagna invece - pure sempre protagonista nei miei pensieri - mi ha voluto recentemente segnalare che era giunto il momento di privarmi di qualche privilegio.... Sì, perché lassù non è mai possibile rimanere troppo a lungo e la vetta, che già aveva avuto un fascino tale da costringermi più volte all'abbandono, ora - ahimè – mi induce all'addio definitivo......

Gli eventi vissuti – irripetibili alla mia età – stanno facendo posto alla nostalgia e forse mi inducono a idealizzare il passato perché – ora - la radio sembrerebbe non aver più senso a fronte delle opportunità di internet, del telefonino e delle altre sofisticate tecnologie di comunicazione ..... Tuttavia al radio "amatore" genuino ..... la radio non appare soltanto oggetto da usare bensì realtà quasi metafisica da coltivare, ideale indefinibile, pieno di fascino e di valori profondi. ll piacere dell'appassionato è quello di mantenere sempre vivo l’ideale scientifico di Guglielmo Marconi nonché di propagare il suo messaggio di pace ai popoli che la radio così direttamente ed intimamente raggiunge.

Radio e Montagna.... un legame di sogno e di realtà fra due mondi affascinanti, entrambi apparentemente irraggiungibili, colmi di pensiero e di stimoli ......

«Nell’estate del 1895, dall’alta montagna di Oropa, contemplando il nostro biellese, pensai che l’uomo potesse trovare nello spazio nuove energie, nuove risorse e nuovi mezzi di comunicazione. Le libere vie dello spazio per la trasmissione del pensiero umano hanno esercitato sin da allora su di me un grande fascino»

Così si esprimeva Guglielmo Marconi in una lettera autografa del 1918. E' una riflessione che mi commuove e che mi conforta: mi assicura di non aver sbagliato a mantenere per tutta la vita un'amicizia così profonda con la radio e con la montagna!

E sono assai rallegrato nell’osservare che sempre più estesa e qualificata è oggi la schiera dei radioamatori alpinisti. Mi devo altresì complimentare con i soci fondatori del “Mountain QRP Club”, perché promuovono - con competenza, assiduità ed entusiasmo - varie attività radiantistiche in montagna, esaltando quei valori che si legano alla natura, all'uomo ed alla ricerca scientifica che sono l'interiorità e la sostanza del radiantismo.



Venezia Mestre, 11 agosto 2012 – Carlo Craglietto





IL RACCONTO .......

Il racconto non ha testo: presenta solamente cartoline con didascalie ….. E’ questo un mio tentativo di dare alle immagini una presenza sensibile degli accadimenti, vissuti soprattutto interiormente: se quanto auspico verrà percepito, le figure che seguono non saranno semplicemente l’album dei miei ricordi ma potranno divenire sostegno e motivo di incontro e di condivisione dei sentimenti che hanno animato la passione per la “radio” di molti di noi.

La “lettura” avviene in sequenza verticale. I testi e le immagini a lato sono parzialmente complementari al racconto e forniscono informazioni sulle attività radioamatoriali in generale nonché su alcune propensioni di carattere personale.

NOTA – Per una visualizzazione ingrandita cliccare sull’immagine in esame. Dalla schermata risultante è pure possibile accedere facilmente a qualsiasi altra cartolina della collezione.

«Continua ciò che hai cominciato e forse arriverai alla cima, o 
almeno arriverai in alto ad un punto che tu solo comprenderai
non essere la cima»  Seneca  


001  1952 /09 • Prima cartolina QSL (da Radio Rivista 9 /1952)

002  1952 /10 • Primi "studi" ed impieghi del tetrodo a fascio 807

003 ➧ 1953 /01 • Venezia Mestre, luogo di residenza (dal 1939)

004 ➧ 1953 /04 • Prima "stazione" radio-amatoriale AM e CW (HF)

006 ➧ 1954 /04 • Prime esperienze in "portatile" (Colli Euganei - PD)

007 ➧ 1955 /01 •  I quotidiani prodigi della radio .........

008 ➧ 1955 /02 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

009 ➧ 1956 /06 • Esperienze in HF e VHF da sommità delle Prealpi

010 ➧ 1957 /05 • Cartolina QSL per uso generico (bande HF)

011 ➧ 1958 /04 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

012 ➧ 1958 /08 • Operazioni in 145 MHz a Punta Penia (Marmolada)

014 ➧ 1960 /08 • Operazioni in 145 Mhz da cime del Gruppo Latemar 

015 ➧ 1961 /02 • Leone di San Marco, simbolo di Venezia

016 ➧ 1961 /03 • Attività HF a Schaffhausen (Svizzera) - 2° op.

017  1961 /05 • Attività HF a Schaffhausen (Svizzera) - 2° op.

018 ➧ 1961 /07 • Operazioni da Neuhausen am Rheinfall (Svizzera) 

019 ➧ 1961 /10 • Attività HF a Schaffhausen (Svizzera) - 2° op.

020  1962 /02 • Cartolina QSL di uso comune per HF e VHF

021 ➧ 1962 /03 • Cartolina QSL di uso comune per HF e VHF

022 ➧1963 /07 • Cartolina QSL riproducente il "log" di stazione

023 ➧1963 /10 • Radio e Montagna (Centenario fondazione C.A.I. )

024 ➧ 1964/04 • Cartolina per collegamenti VHF da cime montane

025 ➧ 1964 /06 • Cartolina QSL per impiego abituale (bande HF)

026 - 1964 /08 • Collegamenti in 2 m da Punta Saldura (Alpi Venoste)

027 ➧ 1965 /07 • Leone di San Marco, simbolo di Venezia

028 ➧1965 /08 • Con la radio sulla Cima del Burel (Gruppo Schiara)

029 ➧ 1965 /09 • Cartolina QSL di uso comune per HF e VHF

030 ➧ 1965 /12 • Cartolina QSL di uso comune per collegamenti HF 

032 ➧ 1966 /04 • Licenza definitiva (# 3481) con nominativo I1CRW

033 ➧ 1966 /05 • Cartolina QSL per uso generico in  HF (AM e CW)

034 ➧ 1966 /07 • Cartolina per QSO in 145 Mhz da località alpine

035 ➧ 1966 /12 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

036 ➧ 1967 /01 • Nuova stazione fissa HF con antenna verticale 5B

037  1967 /05 • La radio (2 m) in vetta al Sass Maor (Gruppo Pale)

038  1967 /06 • Cartolina QSL multi-operatore per i soci fondatori
della "Mountain Fans Association"(affiliata I.A.R.S. International)

039  1967 /06 • Cartolina QSL per collegamenti VHF da cime alpine

040  1967 /07 • Cartolina QSL per HF e VHF da località montane

041 • 1968 /04 • Una pianta di Venezia pubblicata nel 1580

042  1968 /09 • Contest VHF da Monte Cesen, Valdobbiadene (TV)

043 • 1969 /01 • Cartolina QSL per collegamenti in telegrafia

044 • 1969 /04 • La mia prima radio è ora silenziosa, fra libri e ricordi

045  1969 /05 • Un disegno di Venezia (anonimo) del 1640

046  1969 /07 • Cartolina QSL per VHF /p dalle montagne
progetto e disegno a china di I1VAD, Giancarlo Scarpa - Mestre

047 1969 /09 • Multi-operatori in 2 m su cime del Monte Baldo (VR)

048  1969 /10 • In montagna con i piedi e con la radio ....

049  1969 /11 • Sulla panoramica cima il confine fra tre Paesi amici

051  1970 /01 • Cartolina QSL per impiego generico in HF e VHF

052  1970 /06 • La Radio a 145 MHz sulle cime delle Alpi Orobie

053  1970 /07 • La radio VHF (2 m - AM) sulle Cime Dolomitiche 

054  1970 /07 • Cartolina QSL di uso generico (stazione fissa e /p)

055  1970 /09 • Cartolina QSL di uso generico per stazione fissa HF

057  1970 /09 • La Radio (145 Mhz) sulle vette del Gruppo Bernina

059  1970 /11 • Un angolo incantato delle Dolomiti

060  1971 /01 • Cartolina QSL per impiego generico in HF

061  1971 /03 •  Montagna e Radio: una congiunzione casuale ma
poi un'amicizia inseparabile !

062  1971 /04 • Una settimana a Padenghe sul Garda, (attività HF)

063  1971 /05 • Un cammino di continui saliscendi e qualche cima

064  1971 /08 • La radio VHF su Cima Fiammante (Gruppo Tessa)

065  1971 /08 • La radio 145 Mhz sulle Cime delle Alpi Graie (AO)

066  1971 /09 • La radio VHF (2 m AM) su cime del Gruppo Ortles

067  1971 /09 • La piccola radio protagonista sulle vette dell'Ortles

068  1971 /09 • Cartolina per collegamenti VHF dalle cime alpine

069  1971 /10 • Contest VHF dal Palon di Monte Bondone (TN)

070  1971 /11 • Contest CQ WW-DX CW da Sirmione (BS)

071  1971 /02 • Cartolina per attività in 2 m (stazione fissa e /p)

072  1972 /01 • Cartolina QSL per uso in HF (omaggio DIG Club)

074  1972 /02 • un appuntamento al buio, ma con amici sicuri !

075  1972 /03 • Quando sono in contatto radio, il mondo mi sembra
piccolo e piatto

076  1972 /04 • La montagna, come la radio, unisce la terra al cielo

077  1972 /05 • Cartolina per collegamenti VHF da località montane

078  1972 /05 • Collaboratore e Socio C.H.C. Int, e Chapter # 54

079  1972 /05 • Escursioni nelle Alpi Pennine e nelle Dolomiti

083  1972 /05 • A Sabaudia (LT) con splendida propagazione (HF)

084  1972 /05 • Arenile di Sabaudia e promontorio del Monte Circeo

085  1972 /05 • Ad Anzio fra nuovi e simpatici amici radioamatori

086  1972 /06 • Un mese di attività  in 14 e 28 Mhz SSB a Istrana

087  1972 /07 • Ciadìs de Meśorìna, gioielli del paradiso dolomitico

089  1972 /08 • Attività in HF e VHF dall'Isola di Ponza (LT)

090  1972 /09 • Attività HF a Bruges, città delle Fiandre Occidentali

091  1972 /09 • Verviers, abbellita da mille e una fontane

092  1972 /09 • Bruges, la " Venezia del Nord " (Belgio)

093  1972 /09 • «Se la fisica quantistica non ci spaventa, è perchè 
non l'abbiamo capita»   Jo Nesbø

094  1972 /11 • Contest CQ WW-DX CW da Sirmione (BS)

095  1972 /11 • Croda Rossa d'Ampezzo, cima difficile e solitaria
ma luogo di inaspettati incontri in 2 m .... . DL, I6, I7, OE, OK, SV9

096  1973 /01 • Cambio di prefisso (regionale) nel nominativo (I3)

097  1973 /02 • Sostituzione del prefisso I1 con quello regionale I3

098  1973 /05 •  Facili cime capaci di donare preziose ricchezze:
libertà, pace, panorami apertissimi ..... e tanti 73' da molto lontano!

099  1973 /06 • Sagesta Tiguliorum : una favola tra cielo e nare

100  1973 /06 • Un balcone sul Monte Rosa fino al mare di Nizza

101  1973 /66 • Cartolina QSL di uso generico (socio C.H.C.)

102  1973 /07 • In montagna le strette di mano sono più strette !

103  1973 /08 • Cartolina QSL per /p da da cime alpine (145 Mhz)

104  1973 /08 • Sulle cime trentine con XYL e radio VHF / UHF

105  1973 /92 • Saluti agli amici dalle Cime Fanis a 144.340 MHz

106  1973 /12 • Ricordando gli studi e le equazioni di Maxwell ......

107  1974 /01 • ... 599 de 3Y ...., ma è soltanto un sogno a colori !

108  1974 /03 • Non basta sintonizzare: occorre anche direzionare 

109  1974 /06 • Cartolina di uso generico per conferme HF e VHF

110  1974 /08 • "CQ ..CQ 2 metri" dal ghiacciaio più vasto d'Italia

111  1974 /09 • Montagna e Cielo ..... Poesia e Scienza .....

113  1974 /10 • Treviso - Raduno C.H.C. members Italy Chapter 54

114  1974 /11 • Una "nomina" gradita ... first class A1 operator

115  1974 /11 • Una cartolina QSL per tutti i giorni .....

116  1975 /02 • Sempre alla caccia di un impossibile 'new one' .....

117  1975 /03 • E'  sempre appassionante viaggiare nell'etere

118  1975 /06 • Una costante convergenza: Montagna e Radio

119  1975 /07 • Socio e collaboratore del 'Dolomites Radio Club'

120 ➧ 1975 /08 • A Solda buoni segnali ( in HF ) da tutti i continenti

121  1975 /09 • In partenza per Cima Vioz con l'inseparabile radio

122  1975 /10 • Grandine e neve ma, sulla vetta, sole spendente
e propagazione speciale !

123  1975 /10 • Cartolina multi-operatore da Sirmione (bande HF)

124  1975 /11 • Ricetrasmettitore HF TRIO TS520 per SSB e CW

125  1975 /11  Una delle montagne predilette da me e dalla radio

126  1976 /03  Un abbraccio forte e sicuro fra montagna e radio

127  1976 /04 • Cartolina QSL per uso generico (socio O.M. Club)

128  1976 /08 • La radio in vetta: un evento sempre tanto ambito !

129  1976 /09 • In montagna con i piedi e con la radio

130  1976 /09 • Lassù trovo la bellezza e gli amici più lontani .....

131  1976 /10 • Qualche Qso da Capoliveri (omaggio VARTA)

132  1976 /12 • Cartolina per uso in HF (omaggio Metrawatt)

133  1977 04 • Un cocktail sconsigliato nel caso di pile-up ....

134  1977 05 • Due giorni nella Repubblica di Cospaia (1441-1826)

135  1977 /06 • La radio in cordata (attività montane in 145 MHz)

136  1977 /09 • 25 anni di vita associativa nel C.A.I. e nell' A.R.I.

137  1977 /09 • Socio della Quarter Century Wireless Association

138  1977 /10 • Socio della Quarter Century Wireless Association

139  1977 /10 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

140  1978 /01 • Cartolina per confermare rapporti di ascolto (SWL)

141  1978 /01 • Qualche QSO locale prima e dopo la Marcialonga

142  1978 /05  •  A Cremona le antenne prediligono l'accordo sulle
frequenze"armoniche" .....

143  1978 /07 • Ho sognato una vetta .... Cosa sarà, dottor Freud?

144  1978 /07 • Con la radio sulle splendide cime del "Ciadenac"

145  1978 /08 • Sempre con l'amica radio nell'impegnativo e lungo
percorso alpinistico del Brevetto Ortles - Cevedale

146  1978 /10 • Cima remota ma dentro di me sempre tanto vicina
(Vetta d'Italia, la mia prima grande 'cima' raggiunta, a 11 anni, con mio padre)

147  1978 /09 • Cartolina QSL multi-operatore per i soci fondatori
della "Mountain Fans Association"(affiliata I.A.R.S. International)

148  1979 /03 • Teoria ondulatoria o corpuscolare ? ...... oppure?

149  1979 /03 • Leone di San Marco, simbolo di Venezia

150  1979 /06  •  P' in su che vade manco me sente sol (veneto)

151  1979 /08 • Non solo i poeti cercano di mettere la testa in cielo

152  1979 /09 • Grandi sorprese con la radio sulle Alpi Retiche

153  1979 /09 • La montagna mi ha insegnato che non tutte le cime
sono uguali

154  1980 /02 •  Uno SWAN 500C, omaggio "top level" di DL9KP 

155  1980 /07 • Monte Mars: montagna di rara e misteriosa bellezza

156  1980 /08 • Isole Tremiti in HF e VHF (QSL omaggio VARTA)

157  1980 /09 • Cartolina QSL per uso VHF /p da cime alpine

158  1980 /12 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

159  1981 /03 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

160  1981 /06 • Sulle alte vette, l'ascolto di una stazione nuova è 
emozione pari alla scoperta di una nuova cima .....

161  1981 /08 • Tanti QSO dalla cima Civetta e dal Rifugio Torrani

162  1981 /09 • Qualche nuova escursione nel vasto territorio IN3

163  1982 /01 • Mappa delle Regioni  I. A. R. U.

164  1955 /04 • Come la radio, anche il libro può condurci lontano

165  1982 /07 •  Tre Cime di Lavaredo, simbolo delle Dolomiti

166  1982 /08 • 《In montagna non si è sicuri di giungere in cima,
a volte nemmeno a scendere》  Mauro Corona

167  1982 /09 • 《La somma degli angoli di cui ho nostalgia è ben
superiore a 360°》   Stanislaw Jerzy Lec

168  1982 /11 • 《L'Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta,
tutto il resto è acrobazia》  Bruno Detassis

169  1983 /06 • Con un piccolo palmare FM sui colossi dolomitici

170  1983 /07 • 《In cima ad ogni vetta si è sull'orlo di un abisso》
Stanislaw Jerzy Lec

171  1983 /08 • Monte Vioz: sembra che tutte le nuvole si diano
appuntamento quassù, salvo qualche rara eccezione  ..... 

172  1984 /02 • Qualche QSO locale (2 m FM) a Oberammergau 

173  1984 /04 • Resegone - panorama stupefacente - luogo ideale
e confortevole per attività in VHF / UHF

174  1984 /07 • 《Quassù non vivo in me, ma divento parte di ciò
che mi attornia》   Lord Byron

175  1984 /08 • Un eccezionale, fedelissimo compagno di avventure

176  1984 /09 • La montagna domina la terra e si avvicina al cielo

177  1984 /11 • Quasi tutti i miei hobbies ..........

178  1985 /06 • Una vacanza a Porto San Giorgio con attività in HF

179  1985 /08 •  Con una piccola radio sulle Dolomiti di Sesto /BZ)

180  1985 /09 • Su qualche cima il codice "Q" è piuttosto familiare

181  1986 /01 • Montagna e Radio: inseparabili passioni amiche

182  1986 /01 • Cartolina QSL generica per collegamenti bande HF

183  1986 /05 • In cordata con la Radio nel Gruppo della Pale

184  1986 /06 •《Non accontentarti dell'orizzonte. Cerca l'infinito》
Jim Morrison

185  1986 /07 • Una tranquilla vacanza con qualche ora di radio HF

186  1986 /08 •《Raggiungere la cima è facoltativo. Tornare indietro
è obbligatorio》   Ed Viesturs

187  1986 /09 • Solo il silenzio dei massi in questa montagna felice
ma, sulla sommità, molte voci amiche si sono date appuntamento !

188  1987 /02 • Una splendida linea Drake (ex IN3TTI)

189  1987 /04 • Linea Drake, appartenuta a IN3TTI 

190  1987 /06 • 《Il silenzio della montagna è ancora più bello
quando gli uccelli sono in silenzio》   Taisen Deshimaru

191  1987 /07 • Qualche piccolo DX dall'Alta Via dei Giganti

192  1987 /08 •《Non basta prevedere tutto ciò che può accadere》
Reinhold Messner

193  1987 /09 • Percorso di ghiaccio nudo e nero, ma il premio della
vetta è indescrivibile..., e la radio galoppa oltre l'immenso panorama

194  1987 /10 • Panorami stupendi dalle cime del Gruppo Monviso

195  1988 /06 • Qualche DX in 20 e 10 m dalle "Perle dell'Adriatico"

196  1988 /07 • Partecipazione (parziale) ad alcuni contest in 2 m

197  1988 /08 • Sulla Presolana un log di 19 nominativi (2 m SSB)

198  1988 /10 • Cartolina QSL per QSO /p VHF-UHF da cime alpine

199  1989 /02 • Qualche QSO in 2m con gli amici di Oberammergau

200  1989 /07 • Attività in HF a Carloforte, Isola di San Pietro (CA)

201  1989 /08 • La piccola radio sembra gradire particolarmente i
grattacieli del Brenta !

202  1989 /09 • Con la radio (2 m - FM) lungo l'Alta Via Dolomiti N.1

203  1990 /03 • Un emozionante tuffo nel Medioevo, con la radio !

204  1990 /05 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

205  1990 /08 • Segnali VHF nel confortevole rifugio del Bernina 

206  1990 /09 • Qualche DX in HF dall'sola di San Giorgio Maggiore

207  1990 /09 • Un po' di attività in radio da un'isola di Venezia !

208  1990 /09 • Venezia ed i suoi sestrieri, laguna e terraferma

209  1990 /11 • Una incisione di Mestre del Canaletto (1743)

210  1991 /01 • Cartolina QSL per uso generico (bande HF e VHF)

211  1991 /07 • QSO facili dal Sorapiss e dalle creste circostanti

212  1991 /08 • Una piccola splendida radio fra giganti di roccia

213  1991 /09 • MX-2 .... discreto e taciturno nello zaino, grande
  e vivace comunicatore sulla vetta !

214  1991 /11 • Verso Cima de' Piazzi (Alpi Retiche Occidentali)

215  1992 /04 • Cartolina QSL per uso generico (bande HF e VHF)

216  1992 /06 • Fossacesia Marina, protetta nella baia di Venere

217  1992 /07 • Torre di Toblin, spettacolare osservatorio a 360°

218  1992 /09 •  Una vetta "magnetica"..........  ti attira e ti lega per
sempre alla montagna !

219  1993 /03 • Venezia Mestre - Piazza Ferretto e Torre civica

220  1993 /05 • Molti segnali in 2 m alla 'Gusela' (Gruppo Schiara)

221  1993 /05 • The QSL card is the final courtesy of a QSO

222  1993 /08 • Monte Antelao, Re del Cadore, severo e delicato

223  1993 /09 • Come sono solitari, questi altipiani del Canin, privi
di cime indipendenti ...!  Julius Kugy

224  1993 /11 • Sass Maor, xilografia di Remo Wolf (per I3CRW)

225  1994 /05 • Cartolina QSL per uso generico (bande HF e VHF)

226  1994 /05 • Yaesu FT-736R con modulo 50 Mhz (UHF e VHF)

227  1994 /07 • Nel regno incantevole del Monte Rosa (UHF/VHF)

228  1995 /03 • Il radioamatore? .... come l'alpinista: un inquieto
inguaribile

229  1995 /06 • La radio VHF è di casa sulle sulle cime del Brenta

230  1995 /08 • Monte Disgrazia, vetta imponente, e selvaggia

231  1995 /09 • Roc Maol, sempre avvolto da nubi e da leggende

232  1995 /09 • Interessante montagna, ideale per VHF / UHF

233  1995 /11 • Una breve vacanza solitaria a Torcello e Mazzorbo

234  1996 /03 • Sulla cima le città appaiono vicinissime fra loro

235  1996 /08 • Fusi orari e Tempo Medio di Greenwich (GMT)

236  1996 /08 • Monte Pasquale e altre cime del Gruppo Ortles

237  1997 /07 • Jôf Fuârt, imponente massiccio amato da J. Kugy

238  1997 /09 • Nel piccolo log di 7 QSO anche un "new one" (LZ)

239  1998 /08 • Su La Gerla molte chiamate ma pochissimi QSO

240  1998 /08 •《Queste montagne suscitano il senso dell'infinito》
papa Giovanni Paolo II
                           

241  1999 /05 • Qualche giorno a Muggia (TS) - attività in 20 m

242  1999 /08 • 《Se sei in cerca di angeli o in fuga dai demoni,
 vai in montagna》   Jeffrey Rasley

243  1999 /09 • 《Più in alto, più libero》 ex libris di R. Messner

244  2000 /02 • Lynx DX Group Chairman,  Old school A1 operator

245  2000 /08  • 《La cima è quella cosa che ci impedisce di salire
all'infinito》    Mauro Corona

247  2001 /07 • Qualche escursione anche con XYL (e radio !)

248  2001 /07 •  Talvolta è opportuno guardare anche indietro, alla
 lunga strada già fatta ......

249  2002 /02 • Il mondo in una stanza - 50 anni di radio

250  2002 /04 • 50 anni di Montagna e Radio 

251  12002 /04 • Cartolina QSL per il 50° anno di attività in radio

253  2002 /07 • 50 anni con Radio e Montagna e 41 con XYL

254  2002 /09 • Borgo Egnazia con qualche QSO in  VHF / UHF

255  2002 /09 • Con l'aggiunta di spire "l'impedenza" aumenta

256  2002 /12 • Cartolina QSL di uso generico per 50 anni di radio

257  2003 /03 • Dipolo caricato ....per 15 - 40 - 80 m

258  2003 /03 • Radioamatore attivo da 50 anni (socio Q.C.W.A.)

259  2003 /03 • 50 years in amateur radio (Q.C.W.A. member)

260  2003 /07 •  《A chi mi chiede: perché vai in montagna? gli
rispondo: se me lo chiedi non lo saprai mai》    Ed Viesturs

261  2003 /07 • Grande sorpresa in vetta: oltre al solito "ripetitore" 
 pure un'attrezzatissima stazione VHF/UHF per radioamatori DARC !

262  2003 /12 • Sezione A.R.I. Mestre (50 anni di vita associativa)

263  2004 /01 • La salita diventa  ardua dopo una certa quota

264  2004 /04 • Non è un "country" ma un ospitale borgo umbro

265  2004 /05 • Cartolina QSL per uso generico bande HF e WARC

266  2004 /08 • Emozioni in VHF / UHF /p a quota quattromila !

267  2004 /08 • Qualche giorno in un insolito "country" e qualche
ora di "pile-up" in 20 m.

268  2004 /09 • 《Dalla vetta non si va in nessun posto, si può solo
scendere》   Maurizio Corona

269  2004 /11 • IC-775DSP, un apparecchio di pregio (in prova......)

270  2005 /01 • Sul ponte di Bassano noi ci daremo la mano ....

271  2005 /06 • Un bellissimo percorso di cresta con la radio 2 m

272  2005 /06 • Uno splendido ed efficiente MX-2 sui monti trentini

273  2005 /08 • Un difficile 'pile-up' a 3238 m .... (Tofana di Dentro)

274  2005 /08 • Nuvole in vetta e 'pile-up' in banda 2 m

275  2005 /09 • 《La montagna più alta rimane sempre dentro di
noi》    Walter Bonatti

276  2005 /10 • Cartolina QSL per uso generico HF  /Zone ITU)

277  2005 /10 • Cartolina QSL per uso generico HF (Zone CQ)

278  2005 /12 • Antenne: realtà personale e ....... sogni ricorrenti

279  2006 /01 • IC-775 DSP, sempre molto apprezzato (ex IV3BLF)

280  2006 /05 • 《I radioamatori sono le ombre amiche dei
      viaggiatori di mare》  Ambrogio Fogar

281  2006 /06 • Cartolina QSL per impiego generico /p

282  2006 /07 • Bisogna sempre ricominciare dalla valle ...

283  2006 /08 • 《Fare alpinismo è uno dei mille modi di essere e
di conoscerci》 Walter Bonatti

284  2006 /09 • Monte Antelao, autentico patrimonio della Natura

285  2006 /10 • Qualche collegamento anche dal mare (stazione HF)

286  2007 /05 • Mancano sempre una cinquantina di "Paesi" .... !

287  2007 /06 • Sass Maor, monte imperioso ed irresistibile 

288  2007 /07 • Grandiosa vista circolare e numerose specie di fiori
lungo il percorso - Facili DX in VHF (distanze < 1000 Km)

289  2007 /08 • Ogni salita sul Monte Antelao è un grande evento

290  2008 /04 • Sembra Venezia e la laguna, con tantissimi Leoni !

291  2008 /05 • Cartolina QSL per uso generico (HF e VHF)

292  2008 /07 • 《La via verso la cima è come il cammino verso se
stessi》    Alessandro Gogna

293  2008 /08 •  Aspirare alla cima è corretto e comprensibile ma
non dobbiamo dimenticare di accontentarci.

294  2008 /08 • Scalierèt e Pala di Mesdì, incantevoli e facili cime

295  2009 /09 • Alla scoperta della bellezza dei Monti Sibillini

296  2009 /06 • Cartolina QSL per /p in Cadore (145 Mhz) 

297  2009 /06 • 《L'alpinismo rende alla mia vita quella poesia che
non so pronunciare》   Daniele Nardi

298  2009 /07 • «Da quassù il mondo degli uomini altro non
sembra che follia»    Walter Bonatti

299  2009 /08 • 《Vorrei ricordare agli studiosi di tenere presente la
massima di Galileo: provare e riprovare》     Guglielmo Marconi

300  2009 /09 • 《Le montagne sono le uniche stelle che possiamo
raggiungere a piedi》    Massimo Mila

301  2010 /02 • 《Quante cose avrei capito se non mi fossero state
spiegate》    Stanislaw Jerzy Lec

302  2010 /04 • Yaesu Tranceiver FT-1000, un cavallo da battaglia!

303  2010 /05 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

304  2010 /06 • Monti, paesaggi e .... prefissi diversi con nuove
  emozioni, esperienze e conoscenze

305  2010 /07 • 《《La cima è il bordo di confine tra il finito e
l’infinito》    Erri De Luca

306  2010 /08 • Ho sognato e preparato questa cima come dovessi
partire per il Monte Analogo .... ! 

307  2010 /11 • Nuovi amici radioamatori nella Città turrita .....

308  2010 /12 • Cartolina QSL per impiego generico (bande HF)

309  2010 /12 • Legioni di stelle sembrano attendere un nostro
rapporto ........

310  2010 /12 • Leone di San Marco, simbolo di Venezia

311  2011 /01 • Cartolina QSL per impiego generico (HF e VHF)

312  2011 /07 • Un "Tremila" svizzero con molte voci italiane .....

313  2011 /08 • didididada dadidada .... musica per le mie orecchie !

314  2011 /09 • «Non credete alle favole, erano vere»  S. Jerzy Lec

315  2011 /09 • 《Solo l'uomo cammina ai confini di ciò che non
ha confini》   Eraclito

316  2011 /10 • Venezia: laguna e terraferma

317  2011 /11 • 150 anni di Unità d'Italia (da I1 a IT9 con IØ e ISØ)

318  2011 /12 •  Trento - Mostra "Per sentieri di montagna"

319  2011 /12 • Cartolina QSL per uso generico (bande HF)

320  2012 /04 • Cartolina QSL per uso generico (60 anni in radio)

321  2012 /05 • 60 anni di montagna e di radio portatile (p/ IN3)

323  2012 /06 • Feltre, porta di ingresso delle Dolomiti

324  2012 /06 • La mia attuale stazione fissa (antenna GPA 5B)

325  2012 /07 • Gli apparati più amati in 60 anni di attività

326  2012 /07 • 60 anni dopo ...., passione immutata per la radio

327  2012 /07 • 《Il mondo è nelle tue mani. Usalo》   Phil Collins

328  2012 /07 • Mappa dei prefissi internazionali dei radioamatori

329  2012 /08 • Qualcosa è cambiato nello shack di stazione ......
 ma l'ham spirit è rimasto immutato (1952 - 2012)

330  2012 /08 • 60 anni di stretta Amicizia con la Radio .....

331  2012 /08 • ADDIO AI MONTI - 《Anche l'uomo, come il legno,
se pensa al tramonto diventa migliore》  Maurizio Corona

333  2012 /08 •  "a m'arcord" - 60 anni di radio e montagna

334  2012 /08 •  《Le montagne sono il principio e la fine di ogni 
scenario naturale》  John Ruskin